Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

silvia

  • toxoplasmosi

Salve dott.Rando, ho scoperto da pochi giorni di essere incinta secondo il test a 3+! Ho prenotato la visita dal ginecologo per il 27 settembre. Ho un dubbio però avendo fatto prima gli esami preconcezionali sono risultata negativa al toxo test e ora non so che fare e che mangiare! Ad esempio posso mangiare la bresaola che mi piace tanto? Oppure l‘insalata in busta non la lavo,che faccio? Sono in confusione ,mi aiuti per favore.Ho paura. Grazie.

simona

  • toxoplasmosi

Buongiorno, Sono alla 27ma settimana e ieri ero in piscina da amici e per terra nel giardino mi é caduta una matita sporcandosi la punta di terra… . L‘ho raccolta dopo un po‘ involontariamente ho messo la mano in bocca .. Quanto é alto il rischio di aver preso la toxoplasmosi? La ringrazio in anticipo e la saluto cordialmente. Simona

simona

  • toxoplasmosi

Buongiorno, ho trovato il suo indirizzo in internet, ho solo un dubbio e non riesco a contattare la mia ginecologa. La toxoplasmosi si contrae solamente attraverso le feci del gatto o anche gli escrementi dei piccioni? perche‘ ieri per errore mi é caduta una moneta per terra e li vicino c‘erano degli escrementi di piccioni. La ringrazio in anticipo e La saluto cordialmente. Simona Bianchi

ale

  • toxoplasmosi

Gentile dott Rando la ringrazio di cuore per la gentile risposta Le scrivo per aggiornarle la situazione: ultimo ciclo 13/4 1° beta 14/5= 36 2° beta 16/5= 130 3° beta 19/5= 666 4° beta 24/5= 5580 >> 5° beta 31/5= 36610 (7° sett dal ciclo) avrò l‘eco di controllo martedଠ7/6 e sarei in teoria alla 8° settimana dal ciclo pensa che i valori vadano bene? fanno ben sperare? Perché ho letto che anche con gravidanza bianca o uovo chiaro le beta crescono e illudono ma poi l‘embrione non c‘é: ma in quel caso le beta crescono regolarmente? Quali formaggi e affettati posso mangiare per non incorrere in toxoplasmosi e listeriosi? in attesa di sue notizie le auguro buona serata Ale D.

paolo

  • toxoplasmosi

io e mia moglie, da pochi giorni stiamo cercando di concepire. Durante la prima gravidanza, mia moglie era negativa al toxo−test. Ieri sera, mentre preparava la cena, ha toccato carne cruda e ha sentito un bruciore (forse dovuto al sangue della carne) ad una ferita ad un dito che si era procurata due giorni prima. Vorrei sapere se questa situazione potrebbe essere causa di contagio della toxoplasmosi. Grazie Paolo

maria

  • toxoplasmosi

Gentile dottore le vorrei porre il mio problerma sulla toxoplasmosi.Dunque ad ottobre 2007 al secondo mese di gravidanza ho preso la toxo e per mia scelta e sapendo cosa andavo incontro ho deciso si abortire in seguito ho ripetuto l esame e IGG e IGM risultano positive ma da qualsiasi infettovolo me ginecologo che mi sono informata mi hanno detto che non era necessario fare il test avidity… nel ottobre 2008 sono rimasta incinta é ho ancora entrambi i valori positivi.Secondo lei questa infezione si puo riattivare? Puo comportare problemi al feto.secondo il mio ginecologo e infettovolo che mi sono informata mi hanno detto no.Aspetto una sua risposta e in attesa la ringrazio anticipatamente.

lidia

  • toxoplasmosi

Sono di nuovo io, la signora preoccupata per la toxoplasmosi, quale prevenzione devo prendere per non infettarmi in gravidanza,. dato che sono alla settima settimana di gravidanza. Grazie per la risposta.A presto

lidia

  • toxoplasmosi

Sono una signora di 42 anni, sono alla settima settimana di gravidanza, ho fatto le analisi per la toxoplasmosi IGG e IGM con questi risultati: IGG = 0,00 Ul/ml IGM = NEGATIVO Mi devo preoccupare? Grazie per la risposta.

lidia

  • toxoplasmosi

Posseggo una cocorita, e ho saputo che possono portare Toxoplasmosi. E‘ vero? Grazie

simona

  • toxoplasmosi

Caro Dottore, Mi trovo a scriverle di nuovo per alcuni dubbi che ho riguardo la toxoplasmosi. Ho letto su un sito internet che se si contrae l‘infezione, il riscontro dalle analisi puo‘ avvenire anche a distanza di due mesi, le chiedo conferma di questa notizia. Inoltre si consiglia di cuocere cibi ad alte temperature, quindi mi chiedevo se utilizzando il microonde (temperature elevatissime ma per pochissimo tempo) si puo‘ scongiurare il rischio di contrarre il virus. Ultima domanda, che invece non e‘ collegata alla toxo: quanti caffe‘ sono concessi al giorno durante la gravidanza? La ringrazio nuovamente per le sue utili e gentili risposte…