Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

elena

  • piccoli disturbi

Buongiorno! Una settimana fa circa sono stata da una ginecologa per un controllo, non avevo particolari sintomi a parte un leggerissimo bruciore vaginale quel giorno. La dottoressa mi ha fatto fare il pap test dal quale non é risultato nulla, ma mi ha trovata arrossata e mi ha dato una cura di 10 giorni con ovuli e lavande Clogin. Fino al quinto giorno tutto ok ma dal sesto giorno ho iniziato ad avvertire un pò di bruciore, inizialmente durante e dopo aver messo gli ovuli e le lavande e successivamente un pò anche durante il giorno. Ho chiamato la dottoressa la quale mi ha detto che potevo essermi sensibilizzata al prodotto e quindi mi ha detto di interrompere gli ovuli al settimo giorno di cura, continuare con le lavande e fare altri cinque giorni di Flugenil 600. Ho interrotto la cura e il bruciore é scomparso nonostante non abbia ancora messo gli ovuli Flugenil. Secondo lei posso proseguire tranquillamente con questi ovuli nonostante non avverti pi๠alcun bruciore al momento? Sono molto ansiosa e vorrei sentire un altro parere. La ringrazio anticipatamente! Cordiali saluti! Elena

federica

  • piccoli disturbi

Buongiorno, in seguito a visita ginecologica ,mi é stato riscontrato un polipo al collo dell’utero che dovrò asportare. Per tale intervento ,normalmente si procede con anestesia locale? Le chiedo inoltre se tale problema, può causare ritenzione idrica e aumento di peso. In attesa di riscontro, la saluto cordialmente e la ringrazio fin d’ora per la risposta.

moira

  • piccoli disturbi

caro ginecologo.l‘11 aprile ho avuto un ciclo che é durato 1 giorno e anche l‘8 maggio é durato 1 giorno, ho avuto ed ho ancora ora dei crampi al basso ventre e vicino all‘ombellico, il 30 aprile sono andata al pronto soccorso mi hanno fatto l‘ecografia interna ed esterna e mi hanno detto che si vedeva un puntino ma nn capivano cos‘era adesso mi ritrovo cn la pancia gonfia e dura,domani dovrò fare l‘ecografia, ma posso essere incinta? cordiali saluti

sophia

  • piccoli disturbi

Salve!Vorrei porre una domanda alquanto imbarazzante.La notte tra il 12 e il 13 maggio mi è venuto il ciclo che é terminato con poche perdite marroni il 19.La notte tra 18 e 19 ho fatto petting con il mio ragazzo.Tale situazione potrebbe essere a rischio gravidanza?Perchè da un pò di giorni ho scarso appetito,perdite bianche (ovulazione o… ?!?) seno un pò pi๠gonfio e leggermente dolorante solo al tatto,stitichezza ed aria nella pancia (con conseguenti emorroidi e senso di gonfiore),quando metto la pancia in dentro o faccio un colpo di tosse avverto una sensazione di vuoto ed ho qualche bruciore di stomaco (ogni tanto sento anche qualche brontolio).Chiedo scusa se la domanda può sembrare stupida,ma sono molto inesperta.Può essere una gravidanza,sintomi da ovulazione o conseguenze della preoccupazione che nutro?Ringrazio in anticipo,cordiali saluti.

isa

  • piccoli disturbi

mi hanno trovato 2 cisti alle ovaie di 2,5 cm é preoccupante? cosa posso fare?

nicola

  • piccoli disturbi

Caro dott buona sera. Ho una domanda: sto usando ciproxin 500 1 cp die per 5 gg per curare la gardnerella riscontrata in seguito a spermiocoltura. E‘ sufficiente come cura? grazie

alessia

  • piccoli disturbi

Da 9 mesi (dopo un raschiamento per aborto interno) soffro di prurito vulvare e perianale specialmente in fase premestruale e post mestruale, ho fatto vari controlli:

2 pap test a distanza di 7 mesi l‘uno dall‘altro con risultato negativo.
2 Tamponi vaginale a distanza di 7 mesi l‘uno dall‘altro che riscontrano e.coli
Urinocultura che riscontra e.coli

Fatto due cure antibiotiche per via orale sensa risultati
Vari creme semza risultati

Visita proctologica non ha riscontrato nulla.
Mi hanno dato vermox in caso avessi i vermi, ma nulla, analisi feci negative.

Urologo esclude patologie causate da e.coli considerato che il mio solo sintomo é il prurito. Prescrive di lavarmi con betadine… … niente benefici.

Ginecologo non vuole farmi prendere altri antibiotici.

Domanda. L‘e.coli può essere la causa del prurito che inizia una settimana prima che mi arriva il ciclo e perdura durente e circa 7 giorni dopo il ciclo?

Se si come posso curarlo?

Se no a che specialista devo rivolgermi?

Grazie

emma

  • piccoli disturbi

Sono una donna di 38 anni che ha sempre sofferto di dolori durante il ciclo mestruale, per ovviare a ciò, dal 2010, il mio Dottore mi ha prescritto la pillola. Per un controllo pi๠approfondito, la settimana scorsa ho eseguito una risonanza magnetica con mezzo di contrasto con il seguente referto: L‘esame é stato eseguito sui tre piani dello spazio con sequenze TSE TI e T2 dipendenti e completato con acquisizioni STIR TI e T2 e con mdc ev. Si documenta utero antiversoflesso, aumentato di volume ed a contorni bozzoluti per la presenza di multiple formazioni, a basso segnale, riferibili a fibromiomi; in particolare le formazioni di dimensioni maggiori si rilevano a carico della parete laterale destra del corpo−istmo, in sede intramurale, di cm. 5,3 di DM max, e della parete posteriore del corpo−fondo, sottosierosa esofitica, di cm. 3,7 di DM max; le altre , almeno otto, centimetriche sottocentimetriche sono intramurali. Ovaie nella norma con follicolo ooforo a sinistra. Vescica a pareti regolari. Presenza di cisti di Battolino di cm. 2 di DM a sinistra. Non linfoadenomegalie né versamenti in scavo pelvico. Sono preoccupata perchè con il mio ragazzo stiamo progettando il matrimonio ed ho paura di precludermi la possibilità  di diventare mamma…. Per quanto riguarda qst cisti di Bartolino, cado dalle nuvole perchè non avverto dolore, bruciore, ne la sento al tatto. Grazie in anticipo per i Vs consigli.

tina

  • piccoli disturbi

Salve Dottore, mi sta capitando che durande il rapporto con mio marito, ho perdite di sangue tipo le mestruazioni, che mi durano anche l‘indomani dal rapporto, però non é sempre che capita. Cosa può essere? Il ciclo dovrebbe venire il 31 c.m..Da premettere che ho avuto un aborto con raschiamento ad Ottobre 2012. e comunque nei prossimi mesi vorrei riprovare con la gravidanza. Che mi consiglia? La ringrazio anticipatamente.

crys

  • piccoli disturbi

Buongiorno dottore oggi sono al 3 giorno di aciclovir e i forti bruciori sono scomparsi… una domanda ma io soffro di herpes labiale ma era tanto tempo che non ne avevo piu questo tipo di herpes per me nuovo e ‘ una riattivazione del labiale che si e‘ manifestato in questo modo? Cioe‘ puo essere una recidiva? A parte il bruciore fortissimo che ho avuto non ho i classici sintomi tipo sanguinamenti dalle bollicine o croste pero per riguarda il bruciore mi sta passando… secondo lei quando posso tornare ad avere rapporti sessuali?la ringrazio gia in anticipo