Il latte preferito dalle mamme

Pietro Buono

Pediatra

Sono un pediatra, attualmente Direttore di Unit? Operativa presso l?UOSD di Diabetologia Pediatrica dell?A.O.U Federico II di Napoli. Mi occupo da sempre alla salute dei bambini con entusiasmo e passione. Ho dedicato moltissimo tempo ad essere un aiuto per le mamme, a risolvere i loro dubbi e a dare una mano ai loro bimbi. Sar? lieto di rispondere ad ogni domanda riguardo tuo figlio.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Lili

  • la pillola del giorno dopo

Buongiorno, sono una ragazza di circa 17 anni —- Lui è sicuro di non essere venuto dentro ma per precauzione ho assunto nel giro di 72 ore Norlevo cioè il giorno 7 novembre . Da precisare che il ciclo solitamente mi dura 30gg è quasi spesso regolare e il flusso è medio abbondante. L’ultimo ciclo è arrivato il 28 ottobre e si è concluso il 1 novembre. Oggi a distanza di 5/6 giorni dall’assunzione, ho delle perdite marroni/rosso vivo che non sembrerebbe quelle da ciclo perché non sono abbondanti e dolori al basso ventre seguiti da nausea ogni tanto.
Vorrei chiederle se è semplicemente un effetto della pillola ciò vuol dire che sono delle perdite e che a fine mese il ciclo arriva in ritardo o in anticipo
E se invece potrebbe essere arrivato nuovamente il ciclo a distanza di 12 giorni dalla fine dell’ultimo ciclo. E che quindi il ciclo a fine mese non mi arriva?
Tutto questo è normale?

Lavinia

  • la pillola del giorno dopo

Salve, sono una donna di 38 anni, e mamma di 2 figli. Giorno 3 novembre ho avuto un rapporto con mio marito,ma a causa rottura profilattico ho assunto norlevo entro un ora dal rapporto, ma sono molto preoccupata perché dall’app risultava essere il giorno dopo l’ ovulazione, so bene che non si può stabilire con certezza,ma se veramente l’ ovulazione fosse avvenuta rischierei di essere incinta? Il mio ultimo bimbo ha 2 anni e non mi sentirei proprio in forze per un altra gravidanza. Attendo una sua risposta, nel frattempo le porgo cordiali saluti. Grazie.

Veronica

  • la pillola del giorno dopo

Salve Dottore, sono Veronica e ho 28 anni tra domenica e lunedì 17 ottobre 2 settimane fa ho assunto la pillola del giorno dopo Norlevo, perché sfortunatamente il mio ragazzo mi ha eiaculato dentro, sono stata con nausee ,dolori ovaie e perdite credo di ovulazione cremose ( che ho sempre prima del ciclo mestruale) presa dal panino delle nausee ieri dopo 11 giorni dal rapporto ho fatto il test di gravidanza clear Blue con rilevatore delle settimane, risultato negativissimo!!! Adesso sto notando delle macchioline marroncine che vengono prima del ciclo ,probabilmente sta iniziando o meglio domani inizierà il vero ciclo vabbè fin qua ci siamo, ma l ‘unico problema che da giorni mi affligge è un’altro… Ho da un paio di giorni la pancia gonfia soprattutto dopo i pasti e anche un po’ dolente non riesco a capire cosa mi succede… Prima di assumere la Norlevo stavo benissimo dopo 2 settimane quasi dall’assunzione mi sento strana con la pancia non riesco a capire si gonfia soprattutto dopo i pasti, non so se sia aria dovuta alla pillola.del giorno dopo, può essere così?? Porta anche qst problema la pillola?? Se così fosse dopo il ciclo dovrebbe passare tutto?? E ritornare come prima?? ☹️ Attendo una risposta grazie

genoveffa

  • la pillola del giorno dopo

Buonasera, possibile che dopo l’assunzione della pillola Ellaone presa ad agosto i miei cicli siano diventati molto irregolari? primo ciclo dopo la pillola a 31 giorni (4 agosto) , poi secondo ciclo dopo 18 giorni (22 settembre) e adesso (27 ottobre) ancora niente.
I miei cicli duravano solitamente dai 28 ai 32 giorni.

Stella

  • la pillola del giorno dopo

Buonasera, ho avuto un rapporto non protetto al 3/4 giorno di ciclo, premetto che sono ancora le mie prime volte quindi non c’è stata una penetrazione vera e propria del tutto, ho assunto Ellaone per sicurezza perché avevo paura fosse venuto dentro, dovrebbe arrivarmi il ciclo in questi giorni..arriverà dopo i cosiddetti 7 giorni o che salti?

Anonimo

  • la pillola del giorno dopo

Salve dottore,io e la mia ragazza abbiamo avuto un rapporto sessuale il 2/10/2023…per sicurezza la ragazza ha assunto la pillola del giorno dopo (Norlevo),anche il mese scorso ne ha assunta una prima per sicurezza anche se sconsigliato da me.
Dicevamo dopo 5 giorni la ragazza ha avuto delle perdite di sangue con tonalità di colore marrone, e dopo anche perdite di colore rosso,non abbondanti(entrambe),oggi 25/10/23 la ragazza ha 5 giorni di ritardo
Cosa sta succedendo perfavore dottore

Giovanna

  • la pillola del giorno dopo

Buonasera ho avuto un rapporto il 30 Agosto purtroppo si è rotto il preservativo ho preso la pillola del giorno dopo l ultimo ciclo l ho avuto il 24 Agosto non sono stata mai regolare le mestruazioni almeno sono in ritardo di 3 giorni. Mi consigliate di effettuare un test di gravidanza?sono in panico grazie.

Anna

  • la pillola del giorno dopo

Buonasera. Alle 5 del mattino del 12/09 ho avuto un rapporto a rischio (rottura del preservativo). L’ultimo ciclo risale dal 31/08 al 5/09 con piccole perdite il 6/09. Ciclo di durata media 31/32 giorni. Dopo circa 6 ore e mezza dal rapporto a rischio ho assunto Evante. Il ciclo mi sarebbe dovuto tornare il 30/09. Ad oggi, 3/10, presento solo dolore al seno da una decina di giorni e presenza di del muco i giallino. Posso considerare questi sintomi come pre ciclo (ovviamente considero il ritardo causato dalla pillola) e fuori pericolo da una gravidanza? Grazie

genoveffa

  • la pillola del giorno dopo

Buonasera a causa della rottura del preservativo ho assunto Ellaone (16 agosto, ultimo ciclo 3 agosto).
Ho fatti 3 test tutti risultati negativi a 14, 19 (poche ore dopo mi è venuto il ciclo 4 settembre, con soli 3 giorni di ritardo) e 35 giorni dal rapporto (20 settembre).
La cosa strana è che dopo appena 18 giorni dal ciclo precedente ho avuto un altro ciclo (22 settembre).

Possibile che la pillola Ellaone renda anche irregolare il secondo ciclo?

Visto che i tre test di gravidanza sono tutti negativi, posso stare tranquilla?

Marta

  • la pillola del giorno dopo

Buongiorno,
l’ultimo ciclo mestruale è iniziato il 2 ottobre.
Il 12 ottobre ho avuto un rapporto completo con eiaculazione all’interno, ma al termine del rapporto ci siamo accorti che il preservativo si era rotto.
Circa un’ora dopo ho assunto la pillola Ellaone.
Posso pensare che la pillola abbia bloccato l’ovulazione (il giorno in cui è avvenuto il rapporto era il 10mo del ciclo) e che quindi non ci sia rischio di gravidanza?
Sto anche monitorando il livello di ormone Lh mediante test di ovulazione ClearBlue e ad oggi (18 ottobre) non risulta ancora esserci il picco di Lh. Non so se ha senso continuare con i test o se Ellaone potrebbe aver sballato tutto.

Sono molto in ansia, grazie per chi vorrà rispondermi.