Il latte preferito dalle mamme

Barbara Paolinelli

Psicologa e Psicoterapeuta

Sono psicologa e psicoterapeuta, iscritta all’Ordine degli Psicologi della Provincia di Trento, luogo in cui svolgo la libera professione. Sono lieta di rispondere a domande che riguardano la genitorialit? e altre problematiche di natura psicologica legate all’infanzia.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

laura

  • informazioni

Gentile dottoressa grazie per la sua esauriente risposta riguardo ad alcune incongruenze nel disegno di mio figlio;come da lei suggerito ho fatto attenzione se vi fossero cambiamenti nel suo comportamento nei miei confronti ma non mi pare…e mi pare affettuoso e tenero come al solito verso di me….se proprio devo dire qualcosa ho notato che gi? prima di fare quel disegno aveva iniziato a mangiarsi le unghie…me ne sono accorta per? non perch? “colto sul fatto” bens? perch? quando dovevamo tagliare le unghie ho visto che erano “stranamente” gi? corte…ed evidentemente lo fa a scuola pressoch?…non riusciamo a farle crescere…io non so se riprenderlo (come ho fatto quando me ne sono accorta la prima volta) oppure no….grazie in anticipo cordiali saluti

laura

  • informazioni

Buon giorno, mio figlio sta terminando la prima elementare ed in occasione della festa della mamma ha portato a casa il lavoretto fatto in classe: fra le varie cose doveva disegnare a mano libera il ritratto della sua mamma;ho immediatamente notato che mi ha ritratto con i pantaloni che io non indosso praticamente mai ….ma soprattutto i capelli li ha fatti neri mentre io sono bionda e lui mi ha sempre visto bionda da quando ? nato…..non le nascondo che ci sono rimasta molto male….e ripensandoci un po’ ora sono anche preoccupata….secondo lei pu? significare qualcosa??dovrei prestare attenzione a qualche altra cosa?la ringrazio molto cordiali saluti

chiara

  • informazioni

Buongiorno dottoressa,

sono mamma di due bimbi, uno di un anno e l?altro di 5 anni e mezzo. Io e mio marito potremmo avere la possibilit? di trasferici all?estero per lavoro (Canada), come crede sarebbe dal punto di vista psicologico questo cambiamento per i bambini , soprattutto per il pi? grande??
In casa parliamo solo italiano, loro non conoscono l?inglese.

Grazie per il parere,

Saluti

Chiara

mauro

  • informazioni

Salve.
Mio figlio Giovanni ha 5 anni, da sei mesi ? nata la sorellina.
Gia? l?anno scorso ( ma continua questo anno), quando ? stanco o nervoso, a volte da? dei pizzichi (a noi, ai compagni) e all?asilo non colora sempre nei bordi (si, le maestre sono strafissate solo con disegno e colori, lui usa tablet, conosce i numeri, ma disegnare non gli piace proprio..).
Quando ? di ?luna buona? ? il bimbo piu? sensibile e intelligente..
Comunque cerchiamo di stare di piu? con lui (negli ultimi tempi ? stato molto con i nonni perche? mia moglie stava poco bene e io ero molro agitato per motivi di lavoro, e di certo si vedeva anche in casa..), e sembra migliorare?
Comunque, per questa storia dei disegni/colorazioni dall?asilo ci han consigliato di farlo vedere da un neuropsichiatra.
A noi sembra decisamente eccessivo, adesso.
Magari potremmo si chiedere a uno specialista, ma chiedergli consigli per noi due genitori, su come comportarci al meglio (ci ride in faccia davanti ai rimproveri?).
Non ha altri disturbi, quando ? seguito colora e lavora, deve, di certo, sapere anche annoiarsi e giocare da solo (e in tutto questo ovviamente, ha inciso la presenza della sorellina?

Volevo un suo parere/consiglio.

Grazie per la disponibilit?.

Mauro

michela

  • informazioni

Buongiorno ho un neonato di nove mesi e mezzo, non c?? la faccio pi? ? un periodo che ? diventato molto ma molto lagnoso, dalla mattina alla sera ? un continuo lamentarsi, sono stata dal pediatra il quale mi ha detto che il piccolo non ha niente fisicamente sta bene, io non so perch? si comporta cosi, non so cosa fare ,eppure ? sempre stato un neonato tranquillo , non vuole stare nel passeggino, non vuole stare nel box, non vuole stare a terra, non ? sereno e non capisco il motivo.
Grazie
messaggio

cesare

  • informazioni

buonasera dottoressa sono un papa’ di una bimba di 5 anni e mezzo,purtroppo ancora x fare la pupu’ chiede alla mamma il pannolino la bimba e’ un po stitica mangia pochissimo e sempre le stesse cose non ha la minima curiosita’ di assaggiare nuovi cibi,l’ambiente familiare no e’ dei piu’ sereni cosa consiglia lei x questi problemi sicuramente preoccupanti vista l’eta? grazie anticipatamente

monimoni

  • informazioni

Salve,ho un bimbo di 18 mesi e una bimba di 4 anni e mezzo,? sempre stata una bambina molto ubbidiente e tranquilla fino a poco tempo fa…….ora ci scontriamo molto,trova da ridire su tutto quello che faccio per lei e su quello che le chiedo di fare,? polemica con tutti,capricciosa e io non riesco a capire cosa le stia succedendo!!devo ammettere di avere pochissima pazienza e castighi e rimproveri sono all’ordine del giorno,sono sempre sola ad occuparmi di tutti e due…mi serve un consiglio per favore…!!

paolo

  • informazioni

Salve ho una bambina di 9 giorni, volevo chiederle se ? giusto prenderlo in braccio ogni volta che piange ? Cio? io nn vorrei abituarla a star sempre in braccio perch? ho anche un altra figlia di quasi 3 anni e devo starci anche dietro a lei. Per esempio certe volte dopo aver mangiato rimane sveglia la tengo s? un po finch? nn fa il ruttino e poi la lascio nella cula ma si mette a piangere e se la prendo si calma e sta tranquilla la lascio ancora e ancora la stessa cosa si mette a piangere finche nn la prendo… perci? volevo chiedere se ? giusto prenderla ogni volta che piange… ? Grazie mille

paolo

  • informazioni

Gentile dottoressa… sono mamma di una bimba di 4 mesi e mezzo e sono molto preoccupata per l’attaccamento che lei ha per me…sarebbe meraviglioso e unico se nn fosse che tra tre mesi devo rientrare a lavoro e provo una grande angoscia nel sapere che lei nn ? serena con nessuno, piange sino a perdere il fiato se nn ? con me…nn ? stata sempre cos?. ..saranno circa due mesi…io umilmente lego questo suo comportamento ad una possibile paura poich? tutto ? iniziato due giorni dopo il primo vaccino. Provo spesso a lasciarla ai miei genitori…per poki minuti e per gradi..li conosce benissimo, sono sempre stati presenti ma nn ? sufficiente. .nel giro di qualche minuto se nni vede esplode…cosa posso fare? Grazie mille

paolo

  • informazioni

Buonasera dottoressa, volevo chiederle se era possibile che un bambino non riconosca la sua mamma. Le spiego. Quando ho partorito mi ? stato impossibile prendermi subito cura di mio figlio ed ha fatto tutto mia madre.. Quando mi sono ripresa ho provato ad attaccarlo al seno, beveva un po e poi si metteva a piangere perch? forse abituato al biberon o perch? non avevo latte a sufficienza. Dopo un mese ho abbandonato del tutto perch? si innervosiva e piangeva.. Ma sono ancora da mia madre e ci alterniamo nel farlo mangiare, nel cambiarlo.. La notte dorme spesso vicino a lei perch? nel passeggino non vuole stare.. Ho notato che con lei ? pi? calmo.. Quando piange disperato per qualcosa io non riesco a calmarlo quasi mai, mentre se lo faccio prendere da mia madre dopo un po si calma.. e questo lo ammetto mi deprime alquanto.. e poi leggo di mamme che dicono che il loro bambino se sente la loro voce si calma subito e per me non ? cos?. . Da qui la mia domanda.. mio figlio adesso ha 1 mese e 10 giorni…