Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Lucrezia

  • toxoplasmosi

Potrei aver contratto la toxo avendo mangiato alcuni cucchiai di una zuppa su cui c’era come decorazione un ciuffo di prezzemolo (che ho tolto) e del cipollotto tagliato a fettine (che non ho mangiato)?

Maria

  • la pillola del giorno dopo

Buonasera, volevo un vostro parere. Ultimo ciclo il 17 gennaio. Il 31 gennaio ho avuto un rapporto con rottura del profilattico e quindi ho preso pillola del giorno dopo ellaone l’ 1 febbraio. Ho aspettato il ciclo ma Ad oggi niente ciclo. Ho fatto test gravidanza 3 e 4 marzo, 12 e 24 marzo. Tutti negativi. Non ho avuto ciclo ma dal 4 al 7 marzo ho avuto perdite marroni, rosa chiaro, rosso scuro per 4 giorni. Queste perdite possono essere considerate ciclo? Aggiungo inoltre che il 6 febbraio ho avuto virus intestinale, durante il quale mangiavo poco e niente. Invece quando sono guarita ho iniziato a mangiare tanto. Tutto ciò puo aver influenzato il mio ciclo. Grazie in anticipo

Claudia

  • la pillola del giorno dopo

Salve dottore, sono Claudia ,volevo una delucidazione da lei .
Partendo dal presupposto che ho il ciclo regolare e puntuale ogni mese . 27/28 giorni.
Ultimo ciclo inizio 11/03/2024 fine 16/03/2024.
Lo stesso 16 ho avuto un rapporto protetto però non sono tanto sicura sul fattore che a fine rapporto dopo aver tolto il preservativo , il mio compagno si sia pulito/lavato del tutto .. poi c’è stata una 2 volta prima senza preservativo e poi nel mentre con il preservativo. Tutto questo attorno le 21:00/21:30
Il giorno dopo ho deciso di assumere la norlevo alle ore 12:00a.m.
Oggi a distanza di 6 giorni dell’assunzione , ho delle perdite non rosse intense , quasi rosacee .. è normale ? Oltre a dei piccoli dolorini similari a quelli delle mestruazioni .. cioè devo considerarle come ciclo questo perdite.?
La ringrazio anticipatamente

Ansiosa

  • gravidanza

Buonasera, ho eseguito ieri un controllo. Sono a 28 settimane e la mia bimba si ritrova in tutte le misure a questa epoca a parte qualche lieve discrepanza definita banalissima dal ginecologo. Il problema è la circonferenza cranica che nel referto sta <3% e mi sono allarmata. (24.56cm). Il ginecologo non ha detto nulla a riguardo ma arrivata a casa leggere quel numero mi ha spaventata. Inoltre anche il rapporto FL/HC vedo che è leggermente superiore: 21.39 (19.26-20.71) quindi quale è il problema? Vuol dire che la bambina potrebbe avere la microcefalia?

Maria

  • la pillola del giorno dopo

Assumo yaz regolarmente. Il 20 febbraio per per paura k il mio rapporto nn sia protetto assumo norlevo. 25 e 28 ho rapporti senza altra barriera e continuo ad assumere yaz. Da qualche ho macchioline rosa chiaro e mal di testa. Norlevo potrebbe aver compromesso l anticocezionale?

Daniela

  • informazioni

Dottore buongiorno,
ho un ritardo mestruale di 13 giorni e da anni ormai ho un ciclo regolare (27-28 gg).
Con il mio ragazzo non abbiamo rapporti completi ma abbiamo rapporti di petting.
Una sola volta, mesi fa, ha provato una penetrazione, ma dopo breve l’ho interrotto e credo in quell’occasione abbia lacerato una parte dell’imene perchè ho avute delle piccole perdite di sangue, anche se la ginecologa mi disse al controllo che non poteva fare una visita in profondità e dirmi di più non essendoci stato un rapporto completo, e che sicuramente si era lacerata una piccola parte dello stesso.

Non c’è mai stata una penetrazione senza preservativo o eiaculazione sui genitali, però di fronte ad un ritardo così forte sopraggiungono timori ed ansia………..
Grazie e buon lavoro ad ognuno di voi.

Sara

Salve dottore, vorrei esporle il mio discorso. Io ho un ovaio policostico e prendo acido folico mentre il mio partner deve prendere chiroman, sottoscritto dal mio ginecologo. In passato ho avuto un aborto spontaneo e da allora insieme al mio ginecologo stiamo cercando di capire le causee. Ho avuto svenimenti e nausee e per questo prima del mio ciclo ho eseguito tanto per un test di gravidanza il 23/02 dandomi un leggero positivo, io incredula il giorno dopo effettuo una beta uscendo 0.1 in pratica negativo. Non riuscendo a capire pk di quel positivo sul test di urina il 26/02 ne effettuo unaltro dandomi esito non incinta e il giorno dopo effettuo un’altra beta per un’ultima sicurezza uscendo di nuovo 0.10 negativo. Tutto ciò il ciclo dovrebbe arrivare il 03/03, dico dovrebbe pk ho un ciclo irregolare. Secondo lei va bene la negazione o ci può essere unaltro riscontro?

Giorgia

  • la pillola del giorno dopo

Buongiorno, sabato 20 gennaio ho avuto un rapporto non protetto col mio ragazzo ed entro le 48 ore ho assunto la pillola del giorno dopo norlevo. Dopo 6 giorni dall’assunzione ho avuto per 3 giorni delle perdite ematiche accompagnate da i sintomi che di solito ho durante le mestruazioni ma ho letto che sono segno del funzionamento della pillola. Oggi però presento (secondo quello che dice l’app che mi monitora il ciclo) 7 giorni di ritardo e solo da oggi sento un po’ di dolore al basso ventre. Mi serve un parere sulla mia situazione.
Attendo ben presto un riscontro in quanto io sia molto ansiosa!!!!!!
grazie

Marta

  • informazioni

Gentili Dottori,
Ho un dubbio da esporvi, sono una ragazza di 30 anni che assume da Novembre il contraccettivo orale Zoely.

Usando l’applicazione Flo tengo sempre monitorato il ciclo e i giorni fertili.

Data prima assunzione 8/11/2023 dall’arrivo del ciclo, in questo mese non ho avuto alcun rapporto.

Data 2 blister 11/12/2023 arrivato puntualissimo (preciso la pillola non la dimentico, al massimo la prendo con 2/3 ore rispetto all orario).
Ho avuto un rapporto non protetto con eiaculazione esterna il 6/01/2024 ed il 12/01/2024 mi é tornato puntuale il ciclo per 4 giorni.

Da metà ciclo ovvero il 25/01/2024 oltre ad avvertire dei crampetti alle ovaie (ovulazione) ho avuto il seno dolente e doloretti al basso ventre fino all’arrivo del ciclo attuale 10/02/2024.

Penserete cosa c’è di strano?
La mia preoccupazione é che questo ciclo é stato anomalo, piccole perdite del primo giorno e solo 2 giorni di flusso con grumi per poi scomparire… finito il ciclo il seno si é sgonfiato ma ho come un senso di acidità di stomaco/nausea e i capezzoli più scuri e dolenti al tatto e sono questi sintomi che mi portano a scrivervi.
Preciso di aver fatto un test clearblue il 7/02/2024 in quanto per me anomalo avere sintomi da ciclo 17 giorni prima dell’arrivo.
É possibile che dal 6 gennaio qualora si fosse instaurata una gravidanza senta ora dei sintomi e con l’arrivo delle 2 mestruazioni con la pillola Zoely ? ( ciclo di gennaio 4 giorni abbondante ma quest’ultimo 2 giorni medio scarso e 1 abbondante)
É necessario che faccia un ulteriore test?
Scusate veramente tanto e so che sembra assurdo ma non vorrei che l’eiaculazione fosse avvenuta a questo parzialmente dentro e continuata fuori.
Il dubbio mi viene solo perché ho questi sintomi descritti e perché ho letto in internet che con la pillola il mestruo viene ugualmente ed alcune donne non sapevano di essere incinte.

Ringrazio per la pazienza
Attendo fiduciosa un vostro riscontro

Noemi

  • la pillola del giorno dopo

Buonasera Dottore
Il 25 gennaio mi è iniziato il ciclo. Il 28 gennaio è terminato.
Il 31 gennaio ho avuto un rapporto non protetto e a dopo un’ora ho assunto Norlevo.
A distanza di una settimana esatta sono iniziate perdite marroni e rosse. Queste sono state abbondanti 2 giorni. Ad oggi 11 febbraio ho ancora pochissime perdite , solo marroni.
Il seno mi fa male e ho dolori al basso ventre.
Può escludere una possibile gravidanza? Queste perdite sono normali ? Il mio ciclo è regolare . Va dai 25 ai 28 giorni. Attendo una sua risposta. Grazie