Il latte preferito dalle mamme

Pietro Buono

Pediatra

Sono un pediatra, attualmente Direttore di Unit? Operativa presso l?UOSD di Diabetologia Pediatrica dell?A.O.U Federico II di Napoli. Mi occupo da sempre alla salute dei bambini con entusiasmo e passione. Ho dedicato moltissimo tempo ad essere un aiuto per le mamme, a risolvere i loro dubbi e a dare una mano ai loro bimbi. Sar? lieto di rispondere ad ogni domanda riguardo tuo figlio.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

rosaria

  • febbre

Buongiorno, mio figlio di 2 anni e 9 mesi ha una febbricola persistente da 10 giorni. 37,2 e 3. Solo ieri fino a 38. La tratto da un paio di giorni con Nurofen 2 volte al giorno (consigliato dal pediatra della asl). Il pediatra privato invece mi dice di non dare nurofen e vuole vederlo perché non é normale. Come sintomi ha solo raffreddore ma da un paio di giorni. Devo preoccuparmi?

chiara

  • febbre

Buongiorno, il mio bambino ha 7 anni e mezzo e da circa 3 anni soffre di febbri ricorrenti (ogni 3−4 settimane) che durano circa 2−3 giorni. Altri sintomi sono: leggerissimo mal di gola (con piccole righette biancastre sulle tonsille) e a volte piccole afte sulle mucose interne delle guance. Tra un episodio di febbre e il successivo il bambino sta bene: cresce regolarmente (é alto 130 cm per 30 kg). L‘altro giorno per la prima volta il mio pediatra ha parlato di PFAFA. Ho letto su internet che é una sindrome che si risolve spontaneamente con l‘età . Volevo chiederLe cosa significa "con l‘età ", cioé per quanti anni posso aspettarmi che continuino queste febbri? Il mio pediatra sconsiglia la tonsillectomia e anche la cura con il cortisone (visto che il bambino tutto sommato sopporta abbastanza bene la febbre che tratto solo con tachipirina e nurofen alternati). Crede siano opportuni ulteriori accertamenti? Resto in attea di un Suo gentile riscontro e ringrazio anticipatamente. cordiali saluti chiara milani

carmen

  • febbre

gentile dottore, mi rivolgo ancora una volta a lei perché mio figlio di nove mesi e mezzo da qualche giorno presenta decimi di febbre associato a vomito soprattutto quando mangia lo yogurt e il latte (aptamil 2). tra l‘altro il latte del mattino (l‘unico durante il giorno) lo sta riducendo sempre di pià¹. questa mattina ne ha preso solo 70 gr. Mi sembra che abbia acidità  perché qualche volta deglutisce e fa la faccia disgustata. potrebbe essere un problema legato alla dentizione visto che stanno spuntando due dentini? o che altro può essere?