Il latte preferito dalle mamme

Pietro Buono

Pediatra

Sono un pediatra, attualmente Direttore di Unit? Operativa presso l?UOSD di Diabetologia Pediatrica dell?A.O.U Federico II di Napoli. Mi occupo da sempre alla salute dei bambini con entusiasmo e passione. Ho dedicato moltissimo tempo ad essere un aiuto per le mamme, a risolvere i loro dubbi e a dare una mano ai loro bimbi. Sar? lieto di rispondere ad ogni domanda riguardo tuo figlio.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

cinzia

  • coliche

Buon gg!ho una bimba 7 mesi e da sempre beve NEOLATTE credo x? abbia qualche intolleranza a qualche componente in quanto a delle forti coliche gassose durante la notte che nn la fanno dormire bene e durante lo svezzamneto ho fatto attenzione a far passare molti gg tra un alimento e l’altro e a toglierlo x vederne gli effetti ma niente.. ora mi resta solo il latte cosa che nn posso togliere ma vorrei provare il NEOLATTE HA2 PLUS.Qual’? la differenza tra i due? La ringrazio per l’attenzione . Cinzia

serena

  • coliche

Buonasera sono la mamma di un bambino di un mese che pesa oggi Kg 4,2 e dalla nascita cresce in media di 150 grammi alla settimana. Fino alla scorsa settimana ? stato alimentato esclusiovamente con latte materno (5/6 poppate al giono di 100 gr l’una in media) ma a causa di una febbre che mi ha colpito la scorsa settimana il mio latte sta diminuendo. Il mio bimbo non soffre di stipsi ma soffre di colichine ed ha molta aria in corpo. dalla scorsa settimana stiamo utilizzando un latte artificiale, in polvere, ma le colichine non accennano a diminuire.
Volevo sapere se ? possibile utilizzare il Neolatte1 e se puo’ aiutarlo nel diminuire le coliche gassose.
Grazie

simona

  • coliche

buonasera sono la mamma di un bimbo di un mese e mezzo a tante colichine e piange spesso volevo sapere se la vostra ditta a latti digeribili anticoliche e che consiglio mi pu? dare.grazie

vittorio

  • coliche

Gentile dottore,
la nostra piccola Ginevra, ha iniziato a rigurgitare pi? del normale e ad avere forti dolori di pancia a tal punto di strillare e non riuscire a dormire bene. Si sveglia di continuo strillando e piangendo. Il 10 ottobre siamo andati dal Ns. pediatra. Secondo lui meteorismo cronico forse dovuto dal latte e dal suo modo veloce di mangiare. Ci ha cambiato latte con Aptamil Pepti. La bimba ha diminuito le aree, ma ha iniziato con scariche liquide a distanza di 6/8 ore. Assume meno quantit? di latte. Siamo passati dai 150 (con neolatte) a 70, 90 o avvolte ma di rado 120 a poppata. Sembra come se mangi con meno gusto, anche se sempre in maniera veloce ingurgitando area. Simo tornati dal pediatra il 16. Il peso ? rimasto fermo dall’ultima visita 5350. Secondo il pediatra. La nostra bimba potrebbe soffrire di reflusso e ci ha prescritto Ranidil sciroppo 1,5ml da dare ogni 12 ore. Ci ha sospeso Aptamil e ridato Neolatte. Da vedere se ci sono miglioramenti nelle prossime 48/72 ore. Altrimenti visita di ecografia per capire meglio il problema.
Cosa ci consiglia in merito a quanto descritto.
Quale soluzione potrebbe essere adatta al nostro caso.
La ringrazio per la sua cortese attenzione. Un cordiale saluto.

francesca

  • coliche

Buonasera dottore, ho una bimba di 40 giorni ca. Già? in ospedale ha iniziato a soffrire di coliche. Abbiamo provato vari tipi di latte diversi in polvere. Abbiamo iniziato con nidina 1, poi nidina anticolica, poi aptamil e ora humana dg. Prende anche probiotici, actenacol e milicon. Volevo provare neolatte, ci sono formule efficaci anticolica? Riesce a darmi qualche suggerimento per cortesia? Siamo disperati, perchè la sera piange anche per 4 ore di fila e poi rininzia, tutte le sere!
Cordiali saluti.
Francesca

simona

  • coliche

gentile dott.re, la mia bambina,2 mesi e mezzo 4.9 kg é stata curata x reflusso gastr ma ha solo problema di “ruttini”incastrati dolorosi! piange contorcendosi dal dolore il sonno é disturbato. quindi abbiamo cominciato il valzer dei latti come giustamente dice lei… mellin 1 formula liquida le faceva fare i “ruttini” subito e abbondanti ma le portava mal di pancia TUTTO IL GIORNO” e cacca gelatinosa,abbiamo provato mellin pantolac,nidina ar,neolatte, tutti le fanno fare ruttini dolorosi anche a distanza di 3 ore e mezza dopo la poppata. ho anche provato a mettere 10 ml in pià? di acqua nella preparazione del latte in polvere ma nessun miglioramento.potrebbe essere il latte in polvere che le provoca questi ruttini infiniti? può essere l‘unica bambina che non tollera il latte in polvere ma solo quello liquido?

lorena

  • coliche

salve dott.sono mamma di una bimba di 45 giorni, che ho allattato io per 1 mese pieno da circa 15giorni ho cominciato l‘integrazione con l`artificiale ho usato il plasmon premium complete lei lo beveva tranquillamente poi le sono venute le coliche e ho deciso di cambiarlo per l`humana anticolica che riesce a bere solo 70grammi lasciandomelo inoltre le coliche ogni tanto arrivano e non credo che sia una questione di latte poi con questo anticolica fa la prima parte delle feci verde scuro scuro il resto senape… e `dovuto al latte? mi connsiglia di tornare al plasmon?

antonella

  • coliche

Salve dottore sn mamma di un bimbo di un mese e mezzo e soffre di coliche specialmente di sera piange a dirotto il mio pediatra mi ha prescritto delle gocce colisen 20 gocce pomeriggio e sera ma gliele posso dare senza essere diluite mi aiuti x cortesia grazie asp una sua risp

barbara

  • coliche

Buon giorno dottore, la mia é una domanda forse un pò scontata, mio figlio di 2 mesi ha le coliche, é possibile che queste si concentrino durante le poppate? e poi gli sono usciti dei foruncoletti sulle gambine dipende dagli insaccati che mi é capitato di mangiare? grazie mille. Barbara

annalisa

  • coliche

Buonasera dottore, ho letto in una delle sue risposte che Reuflor tende a sviluppare i gas intestinali: a me l‘hanno consigliato per mia figlia, proprio contro le coliche gassose e la pancia gonfia (entrambe le cose si sono ridotte col tempo, non so se grazie ai fermenti). Secondo lei sarebbe invece pi๠indicato Dicoflor? Grazie e cordiali saluti, Annalisa