Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Marylu Villa

Buongiorno
Sono alla tredicesima settimana di gravidanza e avrei un dubbio riguardo l\’esito dell\’esame relativo alla toxoplasmosi.
In data 01 marzo ho eseguito l\’analisi con i seguenti risultati IGG <3 IGM <3 range di riferimento: 8. 8 positivo.
Il giorno 25 marzo ho eseguito di nuovo l\’analisi presso lo stesso laboratorio e i risultati sono i seguenti: IGG 4. 4 e IGM <3.
I range di riferimento sono gli stessi riportati sopra.
Sono preoccupata perché in tutte le analisi eseguite anche quelle per gli anni passati ho sempre avuto per le IGG toxo un valore <3.
Questo valore 4. 4 potrebbe essere segnale di anticorpi che sono in aumento a causa di una infezione presa recentemente?
Grazie mille

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

Può stare tranquilla. non c’è alcun rischio di infezione.

La saluto cordialmente

Invia una domanda