Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

samantha

Scusi ancora dottore. Sono sempre la mamma di 4cesarei. Le volevo chiedere ma funziona il sistema vbac? E come viene preparata una donna per fare un vbac le vengono dati dei farmaci durante la gravidanza?

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

il parto vaginale di prova può essere affrontato dopo un cesareo e deve essere fatto in strutture organizzate. In letteratura ci sono casi di parti vaginali andati a buon fine anche dopo due cesarei. Non ci sono farmaci di preparazione per l‘evento. Le linne guida raccomandano di non utilizzare al cun farmaco durante il travaglio per evitare la rottura d‘utero. In molti casi si agevola l‘uscita della testa con l‘applicazione della ventosa e l‘utilizza di questo sistema è lasciato all‘esperienza dell‘operatore. Dopo il secondo cesareo non è raccomandabile fare un parto di prova.

La saluto cordialmente

Invia una domanda