Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

sabrina

Salve,sono arianna ho 21 anni e da due anni prendo la pillola Arianna per endometriosi e come contraccettivo.Succede che il 15 giorno di pillola la prendo e ho un rapporto completo.Il 16 giorno dimentico la pillola e non mi accorgo di tale dimenticanza.Il 17 giorno ho un rapporto e assumo la pillola.il 18 giorno mi accorgo della dimenticanza della pillola del 16 giorno quindi vado al pronto soccorso e prendo la pillola del giorno dopo.rischio comunque la gravidanza? e soprattutto come procedo ora?Li mi hanno detto di interrompere la pillola, aspettare la prima emorragia e riprendere dal primo giorno di flusso la pillola. Va bene?attendo notizie sono molto agitata.

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima il rischio di gravidanza non c‘è. Segua il consiglio che le è stato dato. Riprenda la pillola al ´primo giorno del ciclo indotto. la saluto cordialmente

Invia una domanda