Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

gemma

Salve, vorrei sapere se in presenza di dolori molto forti alle ovaie, al seno, reni, frequente necessità  di urinare, e bruciore ai capezzoli, le probabilità  di una gravidanza sono da scartare o é possibile che tutti questi vari "disturbi" si presentino anche in presenza di una gravidanza? Ho due giorni di ritardo e ancora non mi son decisa a fare il test per paura di una delusione, però vorrei sapere se sia ragionevole sperare ancora oppure se sia il caso di aspettare il ciclo punto e basta. Grazie

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

io credo che bisogna superare la paura di una delusione e fare il test di gravidanza. Non ci sono sintomi che ci possano far sospettare una gravidanza e piùttosto che rimanere nel dubbio è meglio sapere in che condizione ci si trova effettuando un test casalingo.

La saluto cordialmente

Invia una domanda