Il latte preferito dalle mamme

Pietro Buono

Pediatra

Sono un pediatra, attualmente Direttore di Unit? Operativa presso l?UOSD di Diabetologia Pediatrica dell?A.O.U Federico II di Napoli. Mi occupo da sempre alla salute dei bambini con entusiasmo e passione. Ho dedicato moltissimo tempo ad essere un aiuto per le mamme, a risolvere i loro dubbi e a dare una mano ai loro bimbi. Sar? lieto di rispondere ad ogni domanda riguardo tuo figlio.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

alessia

Salve sono mamma di Filippo di 3 anni, a gennaio mi sono accorta di una linfoghiandola leggermente gonfia sul collo,esami del sangue con risultato positivo allo streptococco e alla mononucleosi, dopo 3 cicli di antibiotico l’otorino mi ha detto che per la ghiandola ci vuole tempo, ? diminuita ma io non sono tranquilla…grazie

L’ESPERTO RISPONDE…

Carissima mamma, le ipertrofie linfonodali in risposta a stimoli infettivi sono assolutamente normali e impiegano molto tempo (mesi) per rientrare ai valori normali. Per maggiore sicurezza pu? praticare una ecografia strutturale del linfonodo. Cari saluti

Invia una domanda