Il latte preferito dalle mamme

Barbara Paolinelli

Psicologa e Psicoterapeuta

Sono psicologa e psicoterapeuta, iscritta all’Ordine degli Psicologi della Provincia di Trento, luogo in cui svolgo la libera professione. Sono lieta di rispondere a domande che riguardano la genitorialit? e altre problematiche di natura psicologica legate all’infanzia.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

cinzia

Salve, sono la mamma di Irene, una meravigliosa bimba di quasi 9 mesi.Questi mesi sono stati molto impegnativi e ora mi sento depressa, angosciata e priva di forze… mi sono completamente annullata: niente pi? amiche, parrucchiera ed estetista sono un ricordo lontano. Il mio compagno ha un’attivit? impegnativa e sono quasi sempre sola con la bimba. Ho perso parecchi chili e ho ripreso a fumare… adoro la mia piccola, tra l’altro dorme tutta la notte ed ? sempre stata bene, quindi a volte mi sento in colpa ad essere cos? gi?… cosa posso fare? Vorrei tanto essere felice, perch? non mi manca niente…

L’ESPERTO RISPONDE…

Cara Cinzia, non si deve sentire in colpa per quello che prova perch? per essere felice le manca la cosa pi? importante: se stessa. Anche se ora le sembra impossibile, serve uno sforzo per rimettersi in moto e iniziare a fare piccole cose che hanno il significato che lei esiste. Chi ha detto che non si pu? andare dalla parrucchiera o dall?estetista con una neonata e prendersi cura di se? Oppure lasciare un?ora la piccola alla baby sitter, a una amica o ai nonni per andare in palestra? Riprendere in mano se stessa significher? inoltre mantenere vivo il rapporto con il suo compagno, altro tassello fondamentale della sua vita. Ricominci ora, in questo istante, coraggio!

Invia una domanda