Il latte preferito dalle mamme

Anna D'Addio

Ostetrica

Sono un?ostetrica, laureata nel 2004 alla scuola di Ostetricia di Caserta con tesi sulla distocia di spalla. Ho partecipato al corso di acquaticit? in gravidanza e insegno ginnastica e rilassamento in acqua. Ho lavorato in sala parto presso varie struttura sanitarie a Napoli e Caserta. Sono lieta di rispondere a domande legate al parto, al delicato periodo del dopo-parto e all’allattamento.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

jessica

Salve, sono jessica ho 23 anni e 3 anni fa ho scoperto di avere hpv; mi ? stata fatta una connizazione per cin 2, da 3 anni a questa parte ho sempre svolto pap test e colposcopia e sono stati sempre negativi.
Il punto ? questo la mia ginecologa non ? stata molto chiara riguardo il virus e quando 2 mesi fa mi sono informata in internet la mia vita ? finita.
Si legge di tumore alla bocca all ano (premetto che non ho mai fatto controlli in queste zone), ma nel 2009 mi ? stato tolto un papilloma alla lingua, ho collegato ora che era papilloma virus.
Io ora cosa dovrei fare??Vivo con l angoscia che mi trovano un tumore da qualche parte e per di pi? ho paura per il mio patner che a sentire la mia ginecologa non rischiava nulla poi su internet leggi che porta tumore al pene.
Non so a chi rivolgermi, non conosco ginecologi bravi, ora ho letto che hanno aperto un centro hpv a Milano e volevo provare ad andarci, cosa dice?? Ho bisogno di chiarimenti, di rassicurazioni.
La prego mi risponda.
La ringrazio x il tempo dedicatomi
Buona serata Jessica

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima in tutte le zone visibile ci devono essere delle lesioni tipiche del virus. Quindi non vada in angoscia controlli che sul perineo e in bocca non ci siano lesioni e continui a fare i suoi controlli con il pap test. Per il resto stia serena. Il suo sistema immunitario riesce benissimo a controllare l'eventuale infezione. La saluto con affetto.

Invia una domanda