Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

francesca

 salve, ho iniziato ad assumere le pillola klaira, sia per problemi di cisti alle ovaie, sia come anticoncezionale poiche ho sempre l‘ansia diuna gravidanza indesiderata (ho 23 anni e studio, quindi una cosa del genere sarebbe un trauma. avrei alcuni dubbi che voglio toglermi: 1) va bene prenderla mentre si magia o cosଠnon viene bene assorbita e si riduce la copertura contraccettiva? o subito dopo mangiato? 2)ho deciso di prenderla alle 21. se la prendo un giorno alle 21, l‘altro alle 21 e 30 e un altro giorno alle 21 va bene? cioé con una mezzoretta di differenza 3) potrebbe non essere presente il flusso mestruale. come posso essere sicura che la pillola ha svolto la sua funzione e che non sono incinta? 4)questa é una domanda un pò imbarazzante: se si ingoia tutto lo sperma di una eiaculazione e poi si prende la pillola(o già  é stata presa), questo può interferire con il corretto assorbimento della pillola? so che lo sperma contiene sostanze come le prostaglandine, e vorrei essere sicura che non interferisce con il giusto assorbimento. 5)se si assumono farmaci di uso comune come aspirina, moment, kedol, tachipirina, zerinol o uno sciroppo per la tosse c‘é qualche problema per la copertura? ringrazio per il servio che offrite e per l‘attenzione. cordiali saluti

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

vediamo di rispondere con ordine. La pillola può essere presa sia durante un pasto che dopo. Ha circa due ore di tempo per prendere la pillola quindi è un margine ampio.  Se prende correttamente la pillola non può rischiare una gravidanza. il seme non inteferisce con l‘assorbimento della pillola.  Tutti i farmaci che mi ha citato sono compatibili con la pillola. Spero di aver soddisfatto alle sue curiosità
La saluto cordialmente

Invia una domanda