Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

sara

Salve, ho 23 anni e da circa due settimane tramite un ecografia pelvica e transvaginale effettuata dal mio ginecologo in ospedale mi e’ stato riscontrato che ho due cisti in corrispondenza delle ovaie una di9 cm e l’altra di 7cm. Mi hanno effettuato tutti i controlli possibili tra cui anche i marchers tumorali e una risonanza pelvica con contrasto. In settiamana mi devo recare in ospedale per sapere l’esito, intanto le chiedo queste cisti mi danno molto fastidio e mi provocano costanti m al di schiena,il mio gine mi ha detto di non fare sforzi ma a me fanno male anche quando cammino ne ho l’addome sempre gonfio. Sicuramente dovro operarmi ma e’ proprio necessario? inoltre secondo lei verra fatto subitro l’intervento o si puo aspettare? cisti cosi grandi possono danneggiare le ovaie?il mio ciclo fino al mese scorso e’ stato sempre regolare solo questo mese ho un ritardo di 2 gg ma il mese scorso dopo il decimo giorno che mi era finito ho avuto perdite scure della durata di 5 gg. e” normale tutto cio?grazie. spero in una sua celere risposta.

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima cisti di queste dimensioni vanno asportate chirurgicamente perch? possono provocare dolori addominali dovuta alla torsione delle stesse. Si pu? tentare una terapia medica aggressiva ma dalla mia esperienza le premetto che non da buoni risultati. Mi sembra molto ben seguita e quindi ascolti i consigli dello specialista. LA saluto cordialmente

Invia una domanda