Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

sara

Salve Dottoressa, sono una ragazza di 20 anni e volevo chiederle se é possibile ritardare il ciclo di una decina di giorni. So che può sembrare una richiesta assurda e proprio perché ho paura che sia fuoriluogo e per i prezzi delle visite, volevo prima chiedere un consiglio a lei. Le spiego: Quest‘anno vado in vacanza il 13 agosto e il ciclo dovrebbe arrivare l‘11 agosto..preciso che il mio ciclo non é regolarissimo ,il pi๠delle volte ritarda di 2−3 giorni ( max 5 giorni) e per questo sono preoccupata che mi venga proprio in vacanza.Le preciso che durante il ciclo soffro molto:mal di pancia,mal di schiena,nervosismo..preferisco ,infatti, non uscire durante i primi giorni di ciclo e in particolare d‘estate tra caldo e ciclo cerco di restare a casa e si figuri in vacanza!!! Quindi volevo chiederle se esiste qualcosa che lo faccia ritardare e in tal caso se funzioni al 100% e soprattutto se ci sono effetti collaterali!! Le informo che non prendo nessuna pillola anticoncezionale e non ho mai avuto nessun tipo di problema. Spero che non sia una richiesta assurda e la ringrazio anticipatamente.

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

ci sono due sistemi per ritardare il ciclo. prendere una pillola anticoncezionale oppure del progesterone. Entrambi però sono dei farmaci che devono essere prescritti dal medico e non è possibile fare un‘autoprescrizione.

la saluto cordialmente

Invia una domanda