Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

carmela

Salve dottore,sono in cerca di una gravidanza,ho fatto dopo una visita ginecologica, la stimolazione con clomid 50 mg una al mattino e una alla seraho iniziato da subito dopo la vbisita e piu o meno ero in decima giornata del ciclo,abbiamo monitorato e fatto lo scoppio con gonasi e rapporti mirati,ora devo attendere ,ma la mia domanda e’ questa,il dot non mi ha mai fatto sospendere il clomid,ha detto di prenderlo sempre,ma io ho paura,per tutte le cose che ho letto,non riesco a capire il motivo di continuare ad assumerlo e se ce il rischio di andare in iperstimolazione….la ringrazio tanto….a presto Carmela

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima il clomid ? un farmaco facilmente gestibile ed ? raro una sindrome da iperstimolazione. Lo pu? usare tranquillamente seguendole le indicazioni del medico. La saluto cordialmente

Invia una domanda