Il latte preferito dalle mamme

Pietro Buono

Pediatra

Sono un pediatra, attualmente Direttore di Unit? Operativa presso l?UOSD di Diabetologia Pediatrica dell?A.O.U Federico II di Napoli. Mi occupo da sempre alla salute dei bambini con entusiasmo e passione. Ho dedicato moltissimo tempo ad essere un aiuto per le mamme, a risolvere i loro dubbi e a dare una mano ai loro bimbi. Sar? lieto di rispondere ad ogni domanda riguardo tuo figlio.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

federica

Salve dottore.
Sono la mamma di una bambina di 3 mesi appena compiuti. Sempre alimentata con LA, per tutto il primo mese di vita ha preso un latte “comune”, e a 30 giorni circa ha manifestato forti segnali di intolleranza alle proteine del latte vaccino. quindi da allora assume latte idrolisato. Ne abbiamo provati parecchi, ma la bimba non accetta il sapore e ne ha sempre mangiato poco. Ultimamente però rifiuta proprio di attaccarsi al biberon e solo dopo alcuni minuti di sofferti convincimenti si rassegna e fa la sua poppata, sempre scarsa. La sua dottoressa ci ha consigliato di provare con un privo di lattosio. Ma io sono titubante. Sapevo che lR16;intolleranza alle proteine del latte (benché solo presunta) e quella al lattosio fossero cose diverse. cosa devo pensare?

L’ESPERTO RISPONDE…

la cosa importante per arrivare a formulare la diagnosi ? fare i prick by prick, cio? le prove allergiche non con gli estratti ma con una goccia di latte . Solo cosi la diagnosi puo' essere certa. d'accordo con lei: il latte senza lattosio ha le proteine del latte vaccino !!! cordialit

Invia una domanda