Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

franca

Salve dottore. Le volevo solamente chiedere una conferma: oggi mi é arrivato il ciclo mestruale, puntualissimo di 28 giorni. Ieri, pero‘, qindi un giorno prima dell‘arrivo del ciclo, ho avuto poco sangue e nel pulirmi, invece, tipo muco marroncino. Poi si é bloccato. Oggi invece, che é il giorno "giusto", ce l‘ho bello abbondante e senza problemi!Mi puo‘ spiegare cos‘é successo ieri?Cosa erano quelle perdite?Escludo da impianto perché, ripeto, oggi ho un superciclo! E un‘altra domanda: é normale che ho una vena ben visibile nella zona in prossimita‘ del capezzolo?Avevo letto che é indice di gravidanza. Mi faccia sapere al piu‘ presto!Grazie

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

nessuna gravidanza stia serena. La perdita iniziale prima del ciclo è solo indice che il progesterone si stava abbassando per permettere la mestruazione. La vena vicino al capezzolo lo si trova molto frequentemente essendo in quella zone la cute molto sottile.

la saluto cordialmente

Invia una domanda