Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

giulia

Salve dottore, le scrivo per avere dei chiarimenti. Ho avuto l‘ultima mestruazione il 13 Maggio, con durata di 5 giorni, quindi fino al 17. Il mio ciclo é di solito di 35 giorni, quindi dovrebbero arrivare verso il 17 giugno. Ho avuto 2 rapporti il 19 maggio, quindi 2 giorni dopo dalla fine delle mestruazioni; rapporti protetti con condom, ma non ricordo se durante tutto il rapporto ci siano state situazioni di rischio. Cmq, circa già  una settimana dopo o forse anche prima, ho iniziato ad avere perdite bianco/trasparenti con doloretti alle ovaie e dopo 1 o 2 giorni dolore e gonfiore al seno, che tuttora persiste. Ciò mi apparso abbastanza strano, perché mi é sembrato troppo presto per questi sintomi che di solito ho qualche giorno prima del ciclo. Lei cosa ne pensa? Premetto che il mio ultimo ciclo é stato pi๠lungo, di 41 giorni.

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima tutto quello che mi descrive mi farebbe pensare ad una semplice disfunzione ormonale. Non mi ha scritto l‘età ma se non ha eseguito un‘ecografia di controllo da almeno un anno la faccia cosi da decidere il tipo di terapia da seguire, La saluto cordialmente

Invia una domanda