Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

maria GRAZIA

Salve dottore la ringrazio per ogni sua risposta, negli ultimi mesi mi é stato vicino con la sua professionalità  e gentilezza. Oggi ho fatto l‘isteroscopia diagnostica e non ho nulla. Ho ritirato anche gli esami del sangue (le ricordo che sto indagando per poliabortività −ho perso due gravidanza). Tutte le voci sono nella norma però mi risulta la presenza di mutazione in forma eterozigote del POLIMORFISMO del GENE della MTHFR 677T. Ho letto qualcosa in merito ma vorrei sapere secondo lei cosa devo fare? Vorrei tanto riprovarci. grazie

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima Sig.ra

molte donna hanno la mutazione che lei mi cita e questo prevede solo che prima del concepimento e durante tutto il primo trimestre lei assuma dosaggi di acido folico e degli anticoagulanti per evitare un successivo aborto.

In bocca al lupo e mi faccia sapere.

 

Invia una domanda