Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

gaia

Salve dottore… . Ho un problema grandissimo… Circa due settimane e mezzo fa ho avuto un rapporto col mio ragazzo, che si é interrotto poco dopo perchè il preservativo é scivolato… Dopo 4 giorni mi é arrivato il ciclo, normale come sempre… Dopo 5 giorni, terminato il ciclo, ho iniziato ad avere dolori ai reni e perdite marroncine… Ora a distanza di una settimana dalla fine del ciclo, ho ancora questo dolori ai reni, seno duro come se mi stessero arrivando di nuovo e stomaco un po‘ scombussolato… Premetto che quando ho avuto il rapporto ero nel periodo non fertile (non so quanto basta ma lo dico) e che sono molto stressata in questo periodo.. Ho anche iniziato a fumare.. Bevo un litro d acqua al giorno… Non so se serve ora dire queste cose ma dico tutto per darle maggiori informazioni.. ho fatto due test ed entrambi negativi.. non so pi๠cosa pensare, a causa di questo seno duro e poco dolorante e questo mal di reni.. spero mi possa aiutare grazie in anticipo.. Distinti saluti

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

cominciamo ad escludere per prima cosa una gravidanza, avendo avuto il ciclo e avendo anche fatto un test non è possibile che lei stia aspettando un bambino.

Se non esegue un ‘ecografia di controllo, non può sapere la causa dei suoi disturbi e quindi l‘eventuale terapia da seguire per guarire.

La saluto cordialmente

Invia una domanda