Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

mary

Salve dottore.. allora la mia è forse una preoccupazione inutile, ma affidiamoci agli esperti.. praticamente ho avuto il ciclo il 28 gennaio ( normalmente perchè in quel periodo non avevo rapporti quindi tutto tranquillo ) dopo il ciclo che mi è terminato il 2 febbraio sono partita per unviaggio in Ungheria e ahimé al ritorno il 28 febbraio ho avuto un ritardo ( penso dovuto al cambio climatico un po di stress ecc) il 3 marzo ho avuto un rapporto protetto ma si è rotto il profilattico e dopo 20 ore ho preso Norlevo… il ritardo si è prolungato fino al 12 marzo dove mi è tornato il ciclo… ho avuto un altro ciclo il 7 aprile ( quindi anticipato di quasi una settimana) e questo mese mi è arrivato il 6… in qualche modo c‘é qualche possibilità  di una gravidanza o posso stare tranquilla dopo tre cicli??? Le faccio questa domanda perchè in questo periodo mi sento un po pi๠stanca del solito e qualche volta mi capita di avvertire delle piccole nausee… sarà  il cambio di stagione? La ringrazio anticipatamente!!

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima pu´ stare tranquilla non c‘è alcuna gravidanza. La saluto cordialmente

Invia una domanda