Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

adriana

salve dott. ho 26 anni ed ho 2 bimbi di 3 e 2 anni. nell‘inverno 2012 ho avuto un ivg in seguito a problemi economici (mio marito ha perso il lavoro e dopo la maternità? non mi é stato rinnovato il contratto) avendo dei problemi gravi purtroppo ho dovuto interrompere la gravidanza. me ne sono pentita. ora che le cose vanno meglio desidero avere un bimbo. il ciclo mi é tornato regolarmente, ma nonostante abbiamo rapporti completi non rimango incinta, alché mi viene da pensare ad una “punizione divina”. pare che l‘intervento sia andato bene.. come mai? é possibile che abbiamo sbagliato qualcosa nell‘intervento che non mi rende fertile? la ringrazio

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima io non credo che si sia qualcosa che non vada. A volte per vari motivi la gravidanza arriva un po in ritardo rispetto al previsto. Stia serena e approfondisca le indagini se per otto mesi di tentativi mirati la gravidanza non dovesse arrivare. La saluto cordialmente

Invia una domanda