Il latte preferito dalle mamme

Barbara Paolinelli

Psicologa e Psicoterapeuta

Sono psicologa e psicoterapeuta, iscritta all’Ordine degli Psicologi della Provincia di Trento, luogo in cui svolgo la libera professione. Sono lieta di rispondere a domande che riguardano la genitorialit? e altre problematiche di natura psicologica legate all’infanzia.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

serena

salve d.ssa, ho una bimba di appena due settimane, nata il 2 giugno 2010. sto usando il latte neolatte come giunta al mio latte, perchè la bimba non riesce ad attaccarsi ancora bene al seno e non mangia a sufficienza. da qualche giorno la bimba appare però sempre nervosa e sia durante il giorno sia durante la sera/notte non riesce ad addormentassi facilmente e piange spesso. La sera poi, a partire dalle 19 circa, diventa piagnucolosa e estremamente vorace fino a chiedere il latte fino a 1 volta ogni ora! c‘é da dire che quasi mai ad ogni poppata riesce a finire la sua dose e quindi bisogna darle il biberon "a rate". a cosa potrebbe essere dovuta questa "rabbia serale/notturna? é possibile dare il latte artificiale non rispettando le 3 ore che dovrebbero intercorrere tra le due poppate. Alla sera, per non creare confusione, non facciamo giunte ma diamo alla bimba solamente il latte artificiale. La ringrazio per l‘aiuto, Serena

L’ESPERTO RISPONDE…

Cara Serena, è comprensibile che si senta in difficoltà nell’allattamento della piccola perché è proprio tutto nuovo per lei, in quanto è da poche settimane che è cominciata la vostra avventura! Rispetto alla rabbia serale della piccola, le consiglio di non viverla come qualcosa di patologico o di non giusto.  Piuttosto cerchi di calmare la bimba con qualche coccola, massaggino e parlandole. Impari a guardare la bimba e a osservarla, questo è il tempo in cui capire come è e di cosa ha bisogno la piccola! rispetto ai tempi di nutrizione le consiglio di contattare la farmacista/ nutrizionista che sicuramente le darà una mano!

Tanti auguri!

Invia una domanda