Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Lucrezia Melicchio

Salve vorrei chiedere un’informazione.
Io e il mio ragazzo abbiamo avuto un rapporto a rischio, in quanto è venuto dentro e dopo ci siamo accorti che il preservativo fosse rotto, nella notte tra 16/17 luglio 2023. In quelle date io sarei al 15/16 giorno del ciclo mestruale in quanto le ultime mestruazioni le ho avute il 02/07.
A distanza di 9 ore ( mattina del 17) ho assunto la pillola del giorno dopo (ellaone) in quanto non desidero al momento una gravidanza. Volevo chiedere se posso stare tranquilla ?

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

la pillola del giorno dopo viene assunta proprio come contraccettivo di emergenza. La percentuale di protezione è del 98%.

La saluto cordialmente

Invia una domanda