Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Giorgio Scalvini

Salve dottore,

In giorno 26 giugno ho avuto un rapporto non protetto completo (era al 7 giorno di ciclo) di conseguenza la mia ragazza ha assunto norlevo dopo circa 2 ore.
Dopo circa 1 settimana dall’assunzione della pillola, la mia ragazza ha avuto perdite ematiche non molto abbondanti di colore più o meno scuro. Queste perdite sono durate per 8 giorni (accompagnate da un leggero mal di schiena e un giorno di febbre) fino all’avvenire di quello che lei crede siano state mestruazioni durate un giorno.
Le mestruazioni sarebbero dovute arrivare oggi e lei ha ancora piccole perdite ematiche. Posso stare tranquillo?

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissimo

può stare tranquillo. La pillola ha funzionato perfettamente.

La saluto cordialmente

Invia una domanda