Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Alessia Guido

Salve,
Ho avuto un rapporto a rischio il 19/01 verso sera con coito interrotto dopo poco dall’inizio, ho preso giorno 21/01 la mattina la pillola ellaone, dopo una settimana con dolori alle ovaie e mal di schiena ho avuto le false mestruazioni da pillola credo da giorni 27 a 31 con macchie inizialmente e poi flusso abbastanza abbondante rosso vivo e presenza anche di filamenti. Dopo questi giorni ho iniziato a fare test first know e poi anche delle urine. Precisamente 03/02, 11/02, 17/02, 25/02 e ultimo 03/03 non sempre però di mattina e tutti negativi. Sono ad oggi passati 44 giorni dall’ultimo rapporto nessun ciclo da premettere che ho sempre avuto cicli irregolari in quanto soffro di ovaio micropolicistico… posso stare tranquilla?
Grazie in anticipo

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

certo che può stare tranquilla. Non c’è alcuna gravidanza. Ma non sarebbe meglio prendere una pillola per poter curare il suo disturbo delle ovaie policistiche? Ne parli con il suo ginecologo.

La saluto cordialmente

Invia una domanda