Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Lili Giattini

Buongiorno, sono una ragazza di circa 17 anni —- Lui è sicuro di non essere venuto dentro ma per precauzione ho assunto nel giro di 72 ore Norlevo cioè il giorno 7 novembre . Da precisare che il ciclo solitamente mi dura 30gg è quasi spesso regolare e il flusso è medio abbondante. L’ultimo ciclo è arrivato il 28 ottobre e si è concluso il 1 novembre. Oggi a distanza di 5/6 giorni dall’assunzione, ho delle perdite marroni/rosso vivo che non sembrerebbe quelle da ciclo perché non sono abbondanti e dolori al basso ventre seguiti da nausea ogni tanto.
Vorrei chiederle se è semplicemente un effetto della pillola ciò vuol dire che sono delle perdite e che a fine mese il ciclo arriva in ritardo o in anticipo
E se invece potrebbe essere arrivato nuovamente il ciclo a distanza di 12 giorni dalla fine dell’ultimo ciclo. E che quindi il ciclo a fine mese non mi arriva?
Tutto questo è normale?

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

tutto quello che mi ha descritto è assolutamente normale dopo l’assunzione della pillola del giorno dopo. Il prossimo ciclo potrebbe anche venire in ritardo. Attenda tranquillamente.

La saluto cordialmente

Invia una domanda