Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Maria Mele

Salve a gennaio in seguito a incastro interno del preservativo senza liquido(quello era fuori) ho deciso di prendere la pillola del giorno dopo ed ero al mio ultimo giorno di ciclo.
Dopo 10 giorni dalle ultime mestruazioni ho avuto perdite rosse per 5 giorni,ma a distanza di 25 giorni da queste ultime ho avuto un normale ciclo. Nel frattempo ho fatto una visita ginecologica circa 15 giorni fa ed era tutto nella norma,ho eseguito anche il pap test.
Ora invece questo mese dal 29esimo giorno ho perdite marroncine (oggi 7ºgiorno di perdite)e al 35esimo giorno ho deciso di fare un test risultato negativo(c’è da dire che questo mese sono stata molto sotto stress).
Nel frattempo ho sempre avuto rapporti protetti, quindi potrebbero essere sintomi legati ancora alla pillola del giorno dopo? Oppure per lo stess delle ultime settimane?

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

considerato che ha fatto già una visita di controllo devo pensare che i suoi sintomi sono semplicemente dovuto ad una condizione di stress. Non conviene fare nulla a meno che non ci siano altri sintomi associati tipo forti dolori addominali.

LA saluto cordialmente

Invia una domanda