Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Gaetano Lombardo

Buongiorno dottore, Le scrivo a causa della mia preoccupazione. Mia moglie è a 21+2, a dire della gine la bimba in base alla 1° ecografia del I°trimestre è 2gg indietro.
A preoccuparci sono le dimensioni craniche, ossia CC e BDP, con percentili bassi. Sono preoccupato perché ci hanno prospettato, seppur con scarse probabilità, la possibilità di anomalie cromosomiche.
La bimba è sempre stata minuta nel corso delle varie misure morfologiche e continua la sua crescita costante.
Di seguito i dati della morso di oggi a 21+1:
BPD=47.9
CC=177.2
FL=35
CA=159.4
CM=4.6
DFO=62.4
TCD=22.4
Trigono=5.3
Omero=32
Radio=27.3
Tibia=27.5

BPD/FL=1.369
BPD/DOF=0.768
CC/CA=1.112

Attendo un suo cortese riscontro, grazie anticipatamente

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissimo

i dati che mi ha mandato indica un piccolo difetto di crescita. Non mi ha inviato i dati flussimetrici. Perchè se fossero alterati basta prendere un semplice anticoagulante e far rispristinare il flusso alla piccola. Da quello che mi descrive non ci sono altre alterazioni e quindi escluderei un problema cromosomico anche perche la misura del femore risulta regolare. IO rivaluterei la situazione crescita fra tre settimane con un controllo flussimetrico ben fatto.

La saluto cordialmente e mi faccia sapere

Invia una domanda