Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

alessandra

Ho un ciclo di 35 giorni. Mi é finito l‘11 maggio, lo aspettavo per l‘8 giugno. Ho avuto un rapporto non protetto ,2 giorni prima dell‘atteso e vano arrivo. . Avevo perdite bianche, non so se fosse ovulazione. Dopo 14 ore ho preso la pillola del giorno dopo. Ho tanta paura, ho 19 anni, lui 16 ! Il giorno dopo il seno era gonfissimo e dolorante, ma del ciclo neanche l‘ombra ! E‘ possibile che in cosଠpoco tempo e con uno spermatozoo del liquido prespermatico la cellula uovo si sia fecondata lo stesso ????????

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

stia serena, il ritardo è dovuto alla pillola del giorno dopo.

La saluto cordialmente

Invia una domanda