Il latte preferito dalle mamme

Barbara Paolinelli

Psicologa e Psicoterapeuta

Sono psicologa e psicoterapeuta, iscritta all’Ordine degli Psicologi della Provincia di Trento, luogo in cui svolgo la libera professione. Sono lieta di rispondere a domande che riguardano la genitorialit? e altre problematiche di natura psicologica legate all’infanzia.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

milena

Gentile dottoressa,mia figlia compie 22 mesi tra pochi giorni e parla pochissimo. Ha un vocabolario molto ridotto e riesce a dire correttamente solo nonna. Mi preoccupa perché anche la semplice parola mamma che alcuni bambini utilizzano prima di compiere l‘anno per lei é nanna, papà  e tatà  , acqua é agga, palla é dalla. Per il resto la bambina mi sembra molto sveglia e intelligente perché conosce tutti i gesti, addirittura riproduce tutti i versi degli animali mimandone le mosse però non dice mai il nome dell‘animale. Indica le parti del suo corpo ma non le nomina. é una bambina molto socievole e allegra. Come posso aiutarla? secondo lei é il caso che la porti da un logopedista? la ringrazio per la disponibilità . Milena

L’ESPERTO RISPONDE…

Cara Milena,

i bambini hanno tempi molto diversi e raggiungono i traguardi evolutivi in modo personalizzato e singolare . Ma per fugare ogni dubbio, le consiglio di chiedere un consulto ad un neuropsichiatra infantile. il professionista le dirà se è meglio aspettare oppure potrebbe decidere di prescrivere un ciclo di logopedia.

Tanti auguri!

 

Invia una domanda