Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

daniela

Gentile Dottore, qualche risposta fa lei mi disse che per una donna che non aveva mai avuto rapporti, sarebbe bastata un‘ecografia. Il ginecologo mi ha prescritto una transvaginale anche se sono vergine. E‘ proprio necessario? La metrorragia si stava risolvendo da sola ancora prima che il ginecologo mi prescrivesse Primolut−Nor,(che sto prendendo) posso sperare almeno che non si fosse trattato di qualcosa di peggio di una disfunzione? Inoltre, approfittandomi di nuovo della sua disponibilità , le chiedo se magari sia meglio affidarsi ad un ginecologo privato, che mi possa seguire di pià¹,e che pratichi l‘ecografia direttamente lui in studio. Il ginecologo dell‘asl (bravissimo , paziente… nulla da dire) si é giustamente rivolto alla soluzione del mio problema nell‘immediato. Ma vorrei essere seguita da qualcuno che posso rintracciare pi๠facilmente (non ogni 15 giorni nella mia città ) e che compili una scheda per conoscere meglio la mia storia clinica ecc… il mio problema é che ora mi ritrovo cercare dove eseguire l‘ecografia seguendo la tempistica degli appuntamenti asl che potrebbe potrebbero protrarsi a quando mi arriveranno le prossime mestruazioni. Per ultimo, é corretto che il ginecologo esegua una visita rettale?

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

ogni ginecologo segue una sual linea. Come ecografista le rispondo che non vi è necessità di fare un controllo transvaginale. COn la regolare ecografia addominale è possibile fare diagnosi. La visita rettale viene eseguita a completamento dellè‘esame ecografico per avere delle informazioni in più. Da quale persona farsi seguire è una scelta personale, capisco che spesso la tempistica del pubblico lasci un po a desiderare.

La saluto cordialmente

Invia una domanda