Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

federica

Gentile dottore. Ho partorito da appena 3 mesi la mia prima figlia. Gravidanza fisiologica, parto spontaneo a termine, lochiazioni regolari terminate dopo 30 gg. Visita di controllo post−parto in 51esima giornata regolare che segnalava ancora amenorrea compatibile con allattamento misto. Terminato l‘allatamento a 80 giorni circa dal parto é apparso il capo parto che si é manifestato con 3 giorni di flusso sostenuto, lo credevo terminato ma dopo 5 giorni di perdite assenti é una settimana che é riapparso spotting abbastanza cosistente che a quanto pare non accenna a terminare. Posso considerarlo un fenomeno compatibile col capoparto oppure é qualcosa per cui é necessario fare una visita di controllo?

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

Quello che le sta capitando può essere compatibile con il periodo dell‘allattamento. Aspetti ancora qualche giorno prima di rifare una visita di controllo

la saluto cordialmente

Invia una domanda