Il latte preferito dalle mamme

Pietro Buono

Pediatra

Sono un pediatra, attualmente Direttore di Unit? Operativa presso l?UOSD di Diabetologia Pediatrica dell?A.O.U Federico II di Napoli. Mi occupo da sempre alla salute dei bambini con entusiasmo e passione. Ho dedicato moltissimo tempo ad essere un aiuto per le mamme, a risolvere i loro dubbi e a dare una mano ai loro bimbi. Sar? lieto di rispondere ad ogni domanda riguardo tuo figlio.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

laura

Gentile dottore, avrei bisogno di un suo consiglio. Ho un bambino di quasi 26 mesi che non vuole dormire sul suo lettino da solo… ci sta fino ad una certa ora poi si sveglia si tira su e piange, io lo prendo e dorme di nuovo, ma se lo rimetto nel lettino dopo un p? piange di nuovo, cos? per evitare di dovermi alzare tante volte lo tengo con me. Inoltre mi sono accorta che durante il sonno ogni tanto sobbalza come se gli facesse male qualcosa, magari si sveglia poi si riaddormenta… Come potrei fare per abituarlo a dormire da solo? A cosa potrebbero essere dovuti questi sobbalzi? Grazie per la cortese attenzione. Laura.

L’ESPERTO RISPONDE…

A quest'et? i bambini possono vivere in modo conflittuale la propria convivenza con altri bimbi se vanno al nido, o il distacco dai genitori che vanno al lavoro, quindi ? frequente che il sonno possa essere disturbato, hanno bisogno di continue conferme da parte dei genitori, della loro presenza, della loro rassicurazione... anche di notte ! I sobbalzi sono la testimonianza dell'attivit? onirica (dei sogni) che hanno anche durante il sonno pomeridiano. cordialit

Invia una domanda