Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

francesca

Gentile dottor Rando,vorrei esporre il mio problema. Da circa 4 anni prendo la pillola,ho iniziato con minesse,dopo due anni sono passata a yaz (smessa per spotting) dopo ho provato con zoely (smessa per 10 kg in pi? e assenza ciclo) ora sto provando da un mese sybilla. Il mese scorso tutto ok,mi sentivo bene,il ciclo era giusto. Ora sono 10 giorni che sono totalmente depressa, ho apatia,nessuno stimolo ne emozione,sono persa nel mio mondo e non riesco nemmeno pi? ad arrabbiarmi,per non parlare dell’angoscia che provo non sentendo pi? alcuna emozione (per me il sesso non esiste pi?,la voglia se ne ? andata) sono disperata,non so cosa fare. La pillola pu? portare depressione? La ringrazio

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima la risposta ? affermativa. La pillola pu? portare ad una forma depressiva. In questi casi conviene sospendere la pillola e provare con un altro sistema anticoncezionale. Oppure abbassare ulteriormente il dosaggio utilizzando l'anello intravaginale oppure il cerotto. la saluto cordialmente

Invia una domanda