Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

clemente

Gentile dott. Rando le scrivo per l‘ennesima volta questa volta spero per una buona notizia soffro di pco ma con cicli regolarissimi ogni 28 gg, a maggio ultima mestruazione il gg 31 sino ad oggi 2 luglio ancora niente. secondo lei posso pensare di essere incinta o é un semplice ritardo? Quando potrei fare un test, sono necessarie le urine di prima mattina? Però mi chiedo come mai é possibile che io abbia dolori tipo ciclo anche se non continui proprio adesso che avevo deciso di fare isterosalpingografia, postcoital test,ecc… Questo mese sono stata in vacanza al mare rilassata quindi stress assente x cui non capisco mi aiuti facendomi capire di quanto sono in ritardo?Dimenticavo ho avuto un episodio di dissenteria che ho attribuito all‘influenza può aver influenzato? In attesa di risposte cordiali saluti!

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

faccia il test per prima cosa. Può anche utilizzare le urine durante la giornata avendo accortezza di non urinare per almeno 4 ore. Se dovesse essere negativo conviene fare un controllo ecografico.

la saluto cordialmente

Invia una domanda