Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

teresa

Gent.le dottore, dieci giorni fa ho effettuato una serie di indagini (ecografia, risonanza e tac) dalle quali é risultata una cisti dermoide di 3,5 cm all‘ovaio destro. Premetto che ho già  effettuato tutti gli esami di routine, che sono risultati tutti nella norma e che ho avuto già  una gravidanza 10 anni fa ed il mio ciclo é regolare. La ginecologa che mi segue mi ha consigliato di effettuare subito dopo la fine del ciclo mestruale, una laparoscopia+(isteroscopia e cromatosalpingografia). Mi ha inoltre consigliato di farlo subito in relazione al fatto che io e mio marito stiamo provando ad avere un figlio ed io ho 41 anni. Lei pensa che se la cisti é vicino alle tube potrebbe compromettere la possibilità  di avere una gravidanza e comunque é importante fare l‘esame istologico per verificare per essere certi che sia di tipo benigno Comunque mi ha detto che non ci dovrebbero essere problemi gravi in quanto dell‘isterosalpingografia fatta pochi mesi fa é risultato tutto ok Dato che vado incontro ad un intervento, sotto anestesia totale, ho chiesto a mio suocero, che é chirurgo, di chiedere a qualche collega ginecologo cosa ne pensava di tutto questo. Il collega sostiene che non é necessario l‘intervento in quanto non compromette un‘eventuale gravidanza. Volevo chiedele: La cisti dermoide può essere stata causa di mancate gravidanze in questi ultimi anni? Lei ritiene che sia necessaria la laparoscopia? Dopo l‘intervento quanto devo attendere per provare a restare incinta? Spero in una vostra celere risposta. Sono un po‘ in ansia Grazie Teresa

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

una cisti dermoide di queste dimensioni non influenza un‘eventuale gravidanza e se con l‘isterosalpingografia non si sono stati problemi può tranquillamente procastinare l‘intervento. Se c‘è una necessità di fare la laparoscopia dopo un paio di mesi può tranquillamente tentare una gravidanza. In bocca al lupo.

La saluto cordialmente

 

Invia una domanda