Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

emanuela

Egregio Dottore,le scrivo per avere un parere.Ho effettuato eco di controllo alla 17+5 ,e nonostante le biometrie siano perfette per le settimane in cui sono(o almeno credo) e nonostante la gravidanza di per se stia procedendo in maniera ottimale,dall‘eco si e‘ vista una cisti dei plessi coriodei di 6.8mm,che da sola so che non vuol dire nulla ma che molto spesso si riassorbe durante lo sviluppo del cervello e le settimane di gestazione,ma io sono ugualmente in tensione e mi pongo 1000 se.A breve effettuero‘ un eco di secondo livello prima della morfologica(consigliata dal mio gine),per escludere altri soft marker ,che possano far pensare a una cromosopatia(anche se ho fatto la TN a 12 settimane e le probabilita‘ di trisomia 18.21 e 13… sono ottimali),io mi chiedevo cosa devo aspettarmi in caso di aumento di ciste..? Che consiglio mi da ?Inoltre le riporto le misure rilevate dall‘ultima eco ,se puo‘ esprimere un parere sulla crescita e se tali misure vanno bene o fanno aumentare il rischio di qualche malformazione.FL 24.6 mm,AC 125.9mm, HC 143.2 mm… Tra l‘altro il bimbo misura 20cm e pesa 118 gr(dtto dal gine),ma non e‘ troppo lungo per le settimane in cui siamo??Grazie per la disponibilita‘,ma sono un tantino preoccupata.Cordiali Saluti. Emanuela

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima Sig.ra

se le cisti dei plessi corioidei sono un dato isolato non bisogna preoccuparsi più di tanto. Queste cisti sono formazioni benigne che dalla 24 settimana di gestazione spariscono. Se qualche altro soft marker è presente allora si prenderà in considerrazione il dover esewguire un‘amniocentesi per controllare l‘assetto cromosomico del feto.

Le misure biometriche fetali sono perfette per l‘epoca gestazionale.

la saluto e mi faccia sapere.

Invia una domanda