Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

katia

Egregio dottore, ho effettuato la translucenza nucale alla 13 sett+3 gg, con CRL 70 mm ed é risultato un valore di 2.3. Volevo sapere se il valore é alto e se aumenta con il passare delle settimane? Dimenticavo: la ginecologa ha individuato la presenza dell‘osso nasale. Grazie

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

tutto rientra nei limiti della norma e pertanto non presenta un aumento del rischio di generare un bambino con la sindrome di Down. Tenga presente che il cut off è di 2.5 (quindi il suo risultato rientra nella norma)

Anche la presenza dell‘osso nasale è tranquillizzante.

La saluto cordialmente

Invia una domanda