Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Anonimo ..

Salve ,avrei delle perplessità.
Lunedì 17 ho avuto un rapporto non protetto e martedì 18 ho preso la pillola del giorno dopo (le mestruazioni le ho avute dal 10 al 14) non ho avuto alcun effetto collaterale ,ma a distanza di quattro giorni ho iniziato ad avere perdite scure ,dissenteria ,dolore pelvico e lombare simile ai dolori mestruali ,adesso le perdite sono di colore rosso e più abbondanti e si sono aggiunti ai sintomi mal di testa e nausea ,potrebbe essere legato a degli effetti della pillola del giorno dopo ?
Grazie in anticipo

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

tutti i disturbi che mi ha scritto sono dovuti all’assunzione della pillola del giorno dopo.  Stia serena passano con il tempo.

La saluto cordialmente

Invia una domanda