Il latte preferito dalle mamme

Barbara Paolinelli

Psicologa e Psicoterapeuta

Sono psicologa e psicoterapeuta, iscritta all’Ordine degli Psicologi della Provincia di Trento, luogo in cui svolgo la libera professione. Sono lieta di rispondere a domande che riguardano la genitorialit? e altre problematiche di natura psicologica legate all’infanzia.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

dina

Dottoressa, sono disperata! Mia figlia ha 2 anni emezzo ed ? molto molto vivace. Intelligente, s?, sa parlare benissimo ma ? un movimento perpetuo, un parlare continuo…ma ci? che non tollero pi? ? che fa capicci per tutto. Se non ottiene quello che vuole, ? l’inferno:piange e si dispera come un apazza. No n ce la faccio pi?. Le ho provate tutte, con le buone e con le cattive ma niente. Mi minaccia! Anche a scuola ? pericolosa. Quando il fratello di 6 anni manifesta il desiderio di un bacetto, glielo nega…non sappiamo che fare. Quando vuole lei poi tutto va bene. Teme solo che io possa darle le”botte” qualche volta anche se non lo faccio…solo qualche sculacciata quando mi esaspera. Sono distrutta. perch? il fratello ? esattamente l’opposto? Mi aiuti, La prego!!!

L’ESPERTO RISPONDE…

Cara Dina, sembra che la piccola ami stare al centro dell?attenzione, d?altra parte sembra anche una bimba un po? arrabbiata. Per aiutarla a capire come intervenire, sarebbe fondamentale capire la causa per cui la bimba si comporta cos?, capire cosa sta comunicando con il suo essere esuberante ed eccessiva nei comportamenti. Mi servirebbe sapere: quale ? la vostra situazione familiare (se il pap? c??, se lavorate, chi sta con i bimbi, la bimba va al nido), quale era il comportamento della bambina quando ? nata, che figli eravate voi (genitori) da bambini rispetto ai vostri genitori. Mi dia anche altre informazioni che le vengono in mente sull?onda delle mie domande. Attendo risposta, se desidera, saluti.

Invia una domanda