Il latte preferito dalle mamme

Pietro Buono

Pediatra

Sono un pediatra, attualmente Direttore di Unit? Operativa presso l?UOSD di Diabetologia Pediatrica dell?A.O.U Federico II di Napoli. Mi occupo da sempre alla salute dei bambini con entusiasmo e passione. Ho dedicato moltissimo tempo ad essere un aiuto per le mamme, a risolvere i loro dubbi e a dare una mano ai loro bimbi. Sar? lieto di rispondere ad ogni domanda riguardo tuo figlio.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

aly

Buongiorno
Mio figlio ha 40giorni e pesa circa 4 kg (era nato 2,6kg). Lo allatto artificialmente (purtroppo!!) e in ospedale mi hanno consigliato pasti ogni tre ore. La sua pediatra, invece, consiglia allattamento a richiesta. Nelle prime tre settimane il bimbo si svegliava ogni tre ore precise e gli davo da mangiare il quantitativo prefissato che finiva senza problemi. poi, gradualmente, ha iniziato a dormire pochissimo di giorno (un paio di pisolini di mezz‘ora e un altro di una/due ore a tarda sera) e a svegliar si tre volte di notte. In tutto questo beve latte a richiesta quando credo abbia fame e ora fa pasti irregolarissimi per quantità? e tempi (8/10 mini pasti dai 120 ml ai 50!!!)… non so pià? cosa fare! L‘ho abituato male assecondando le sue richieste? O forse interpreto male la fame ma se cambio del pannolino, coccole, pancia in già? e vestiti leggeri non bastano a placare urla e lacrime… .preparo il biberon! à? magari é passata un‘ora e mezza dal ultimo pasto. Secondo lei ha senso allattarlo a richiesta col latte artificiale (humana 1) ? Regolarizzerà? mai i ritmi di fame e sonno? Grazie anticipate

L’ESPERTO RISPONDE…

Considerato l‘incremento di peso in 40 giorni credo sia proprio ora di stabilire gli orari dei pasti altrimenti regna il caos. 6 pasti da 120−130 grammi o 5 pasti da 150 dal secondo mese di vita . Cordialità

Invia una domanda