Il latte preferito dalle mamme

Barbara Paolinelli

Psicologa e Psicoterapeuta

Sono psicologa e psicoterapeuta, iscritta all’Ordine degli Psicologi della Provincia di Trento, luogo in cui svolgo la libera professione. Sono lieta di rispondere a domande che riguardano la genitorialit? e altre problematiche di natura psicologica legate all’infanzia.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

dorina

buongiorno, sono mamma di un bambino di 5 anni che da un pò mi chiede di dormire nel lettone. A volte glielo permetto. E‘ sbagliato? Io sarei del parere che, se il bambino manifesta il desiderio di vicinanza con i genitori debba essere esaudito (c‘é tempo per stare lontani!). per il resto é un bambino sereno, a parte il fatto che dice di aver paura del buio. grazie

L’ESPERTO RISPONDE…

Cara Dorina, rispetto alla scelta di accogliere il piccolo nel lettone, si tratta di una scelta personale e familiare di tipo emotivo e affettivo. Dal punto di vista psicologico, stare nel proprio letto assume significato metaforico di imparare a occupare il proprio spazio e comprendere che ci sono dei confini tra le persone, che aiutano a capire chi si è e chi sono gli altri. Questo da chiarezza ai bambini prima e agli adulti dopo, di gestire relazioni soddisfacenti con gli altri. Altro aspetto, ma non secondario, quello igienico, da cui l’importanza di avere un proprio spazio.

Buona vita!

Invia una domanda