Il latte preferito dalle mamme

Anna D'Addio

Ostetrica

Sono un?ostetrica, laureata nel 2004 alla scuola di Ostetricia di Caserta con tesi sulla distocia di spalla. Ho partecipato al corso di acquaticit? in gravidanza e insegno ginnastica e rilassamento in acqua. Ho lavorato in sala parto presso varie struttura sanitarie a Napoli e Caserta. Sono lieta di rispondere a domande legate al parto, al delicato periodo del dopo-parto e all’allattamento.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

elisa

Buongiorno. Sono alla 30 settimana domani. Stamattina Ho incontrato pi? persone che mi hanno fatto notare come la mia pancia sia abbassata. Questo mi fa temere un parto imminente e molto prematuro… insomma mi ? presa un po’ di ansia. Il bambino si muove attivamente. ? vero che sento i suoi movimenti all’inguine compreso il singhiozzo ma sento anche dei movimenti nella zona centrale e sopra l’ombelico. Devo temere qualcosa? Ho fatto la visita 15 giorni fa ed era tutto ok. La ripeter? tra due settimane. Grazie per la risposta che vorr? fornirmi.

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima non ascolti nessuno se non le persone che la stanno seguendo in gravidanza. Una pancia pi? bassa non significa un parto imminente. Spesso il bambino nel trovare una posizione comoda accovaccia ancora di pi? le gambe e la pancia sembra che scenda. Faccia i suoi controlli con serenit? e solo la visita ostetrica potr? stabilire se anticiper? l parto oppure no. La saluto cordialmente

Invia una domanda