Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

sara

Buongiorno, mi chiamo Sara e ho 19 anni. Le scrivo perch? ho molta paura riguardo una cosa che ora le spiego. Io assumo la pillola Naomi da Febbraio 2013. Il 25 agosto ho assunto la penultima pillola del blister. Il giorno successivo avrei dovuto assumere l’ultima, ma avendo dimenticato il blister a casa del mio ragazzo, non l’ho presa. Non l’ho pi? assunta, e ho deciso di fare pausa per 7 giorni. Ho ricominciato il blister successivo il 2 Settembre. In quei 7 giorni mi ? venuto il cilo, e il quarto giorno del ciclo ho avuto un rapporto (non completo ) con il mio ragazzo. Lui ? solamente entrato senza il preservativo, ma non ? venuto. Il ciclo improvvisamente mi ? scomparso e non mi ? pi? tornato. Ora ho molta ansia perch? ho paura che sia successo qualcosa che non doveva succedere. Le chiedo: in quei 7 giorni, pur avendo dimenticato l’ultima pillola, ero protetta? ; come mai mi si ? interrotto cos? il ciclo? Sono a rischio? La ringrazio in anticipo. Sara

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima ? protetta e pu? stare tranquilla. Stia serena. la saluto cordialmente

Invia una domanda