Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facolt? di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attivit? di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sar? lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilit?, infertilit? e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

laura

Buongiorno, ho fatto un controllo completo dalla ginecologa, riporto l’esito dell’ecografia transvaginale:”utero rvf 75x44x39mm, rima endometriale regolare;ovaio sx 30×11 mm, ovaio dx 32×18 mm con area anecogena 14×10 mm; non liquido libero nel Douglas;area di adenomiosi parete posteriore”;potrebbe cortesemente dirmi se le varie dimensioni vanno bene?e cosa significa esattamente area di adenomiosi parete posteriore?ho cercato in internet e mi sono abbastanza allarmata…la ginecologa tuttavia non sembrava preoccupata..grazie cordiali saluti

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima ? tutto ok, la ginecologa ha seplicemente segnato una zona pi? "dura" dell' utero. Quindi non deve nemmeno intensificare i controlli. La saluto cordialmente

Invia una domanda