Il latte preferito dalle mamme

Barbara Paolinelli

Psicologa e Psicoterapeuta

Sono psicologa e psicoterapeuta, iscritta all’Ordine degli Psicologi della Provincia di Trento, luogo in cui svolgo la libera professione. Sono lieta di rispondere a domande che riguardano la genitorialit? e altre problematiche di natura psicologica legate all’infanzia.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

carmen

buongiorno dottoressa, le chiedo un consiglio. il mio bambino di otto mesi fino ad una settimana fa la sera si addormentava tranquillamente nella sua culla da solo. Ora invece quando lo porto nella stanza e lo metto a dormire inizia a piangere e si gira e rigira per più di mezz‘ora sino a che stanco non crolla. come mai? a cosa può essere dovuto questo comportamento? nel pomeriggio e di mattina questa cosa capita molto meno. grazie Carmen

L’ESPERTO RISPONDE…

Cara Carmen, i bambini attraversano diverse fasi fisiologiche e così le crisi come la fatica ad addormentarsi fanno parte di un normale ciclo evolutivo. Lasci un pò di tempo al piccolo, se tra alcuni mesi la situazione non si è risolta allora bisognerà agire, ma per ora aspetti.
Auguri!

Invia una domanda